new concept

ANASTASIA BEVERLY HILLS MODERN RENAISSANCE

Non sono in ritardo per questo trend, di più.

La palette Modern Renaissance di ABH è in circolazione ormai da tempo, ne hanno parlato tutti, muri compresi, ma io mi sono convinta ad acquistarla solo ora, complici un 15% di sconto su Feelunique e la noia che mi hanno spinta ad una sessione di shopping notturno. La palette è arrivata in pochi giorni (meno di una settimana), e quelle di oggi sono soltanto primissime impressioni per condividere con voi le foto della palette intonsa e un primo look che ho realizzato con essa; ne riparleremo più nello specifico in un video, promesso!

Ciò che vi posso anticipare – cose oltretutto già note – è che le polveri sono setosissime al tatto, tutte le tonalità sono estremamente pigmentate, gli opachi sono un piacere da swatchare e sfumare (mi ricordano vagamente i Super Matte di Nabla, btw), ma il prezzo da pagare è una dispersione abbastanza consistente di prodotto quando si tocca la cialda con il pennello. Ma penso che basti semplicemente andarci con delicatezza e il problema si contiene.

Detto ciò, questa è da sempre la palette di Anastasia che mi ero ripromessa di comprare prima o poi, per via di queste splendide sfumature calde di marrone abbinate ai fucsia rossicci che mi fanno gola da una vita. Vedremo se saranno stati soldi ben spesi, intanto però vi dico che il trucco realizzato oggi è stato un piacere da creare, oltretutto senza sforzarmi più del dovuto per sfumare i colori tra loro, direi che è un buon inizio ;)

E voi l’avete comprata? Come vi trovate? E’ secondo voi all’altezza della sua fama?

Sulle labbra indosso il Vernissage Sunrise With Sea Monsters di Neve Cosmetics; come base ho lo Skin Feels Good di Lancome, il mascara è il Flutter To Full di Clinique.

  • Zelda

    Questa palette è davvero bellissima… da vedere.
    A parte il rosso e forse il marrone più scuro non c’è un solo colore che mi starebbe bene 😅