• #fotd,  Astra,  Bourjois,  Clinique,  Essence,  Estée Lauder,  Nabla,  Shiseido

    Everyday face: il make-up veloce che non delude mai

    Nel mio mondo ideale sarei capace di stare al passo con un lavoro part-time, un trasloco e l’aggiornamento del blog, ma la verità è che al momento non trovo mai il tempo né la voglia di mettermi a chiacchierare di make-up con voi. La cosa bella è che l’appartamento è finalmente bianco e pulito, solo che mancano tutti i mobili – oggi spedizione punitiva da Ikea – mentre il lato negativo è che devo ancora cominciare a far su tutto e spostarmi sul lato opposto del pianerottolo. Ciò vuol dire che al momento vivo in una specie di magazzino, non trovo neanche più un buon motivo per mettere in ordine…

  • Bourjois,  clarins,  Clinique,  Dalani,  diego dalla palma,  Kiehl's,  l'Oréal,  MAC Cosmetics,  makeup,  Neve cosmetics,  theBalm

    Back to life: Skincare & Make-Up per il rientro dalle ferie

    E’ ormai periodo di rientri dalle ferie, anche se qualcuno di noi ha ancora la fortuna di avere in programma una fuga in montagna o al mare prima di dover ufficialmente dire addio all’estate; oggi parliamo dei prodotti che in prima persona ho utilizzato con costanza dal mio rientro dalla Germania, non solo make-up ma anche skincare, perché dopo aver trascorso quasi due settimane a mangiare di tutto e di più (e non sempre cibi salutari) e essermi presa poco cura della mia pelle, ho sentito la necessità di reintegrare tanta idratazione sia per quanto riguarda la pelle del viso che del corpo, senza tralasciare i capelli. Ad ispirare questo…

  • Astra,  Bare Minerals,  Bourjois,  Clinique,  diego dalla palma,  Essence,  l'Oréal,  makeup,  maybelline,  Milani,  NYC,  NYX,  Pupa,  Revlon,  Rimmel,  sleek,  theBalm,  Too faced,  Urban Decay

    Make-up bag unzipped: una sbirciatina nei meandri della mia trousse

    Se siete almeno un po’ come me, sbirciare nelle make-up bag delle amiche o altre blogger è uno di quei piaceri proibiti che tanto mi piacciono, e che spesso mi porta a desiderare l’ennesimo prodotto che sicuramente non ha simili nella mia collezione. Ed è per questo, per soddisfare la curiosità di alcune e per farvi aggiungere un paio di cosette alla vostra wishlist, che ho pensato fosse ora di aprire la zip della mia trousse e mostrarvene il contenuto. Vi anticipo che ciò che è contenuto in essa è sacro: ci tengo quei prodotti che mi permettono di realizzare trucchi completi e senza il bisogno di perdere tempo la…

  • Bourjois,  l'Oréal,  Layla,  makeup,  monthly favourites,  Pupa,  the Balm

    July top 5 products

    Luglio è letteralmente volato! Non ho neanche fatto in tempo ad accorgermi di essermi laureata che mi tocca già preparare le valigie per andare in vacanza (non che me ne stia lamentando, eh!) :D Dal punto di vista cosmetico, mi sono affidata a pochi ma buoni prodotti, che non ho saputo lasciare giù nemmeno durante quelle poche giornate di caldo intenso. Per la base ho momentaneamente messo da parte il mio amato Healthy Mix di Bourjois per dare più spazio alla CC cream sempre dello stesso brand, prodotto amato dal 99% della blogosfera, percentuale alla quale appartengo pure io. Non lasciatevi trarre in inganno dalla dicitura “CC cream”, racchiuso in…

  • #fotd,  Bourjois,  Kiko,  Make Up Forever,  makeup,  maybelline,  Neve cosmetics,  Rimmel

    The copper-y brown smokey eye

    Ho finalmente utilizzato l’ombretto colour sphere di Kiko comprato un po’ di tempo fa con i saldi, rendendolo protagonista di un trucco un po’ smokey e reso alternativo dall’accento di colore ramato nell’angolo interno dell’occhio. L’ombretto non mi ha deluso affatto: ho scoperto che la sua base ideale è la matita-ombretto di Rimmel nella tonalità ‘bad girl bronze’, e l’ombretto in sè risulta molto pigmentato senza il bisogno di usarlo bagnato, come invece temevo. Si sfuma molto bene, e i glitterini dorati al suo interno fanno sì che il trucco non risulti troppo pesante, donandogli un gradevolissimo riflesso che fa subito estate. I have finally used the Kiko colour sphere…

  • Bourjois,  makeup,  review

    Bourjois Healthy Mix foundation review

    Il fondotinta Healthy Mix di Bourjois è di sicuro uno dei più rinomati nella blogosfera, amato da chiunque, ha ormai una fama che ha reso molto facile la mia decisione di testarlo a mia volta.E fu così che sfruttai i saldi su Asos e acquistai la tonalità 51 Light Vanilla, il più chiaro proposto, pagandolo £7,99 anziché £9,99. Partendo subito dal colore, ancora non ho trovato un fondotinta che si adatti perfettamente alla mia carnagione, ma con il 51 riesco a cavarmela piuttosto bene, anche se è ancora un pizzico troppo scuro rispetto al mio collo: rispetto al Face Finity all day flawless di Max Factor (warm almond 45) è…

  • #fotd,  Bourjois,  Essence,  Kiko,  makeup,  maybelline,  NYC,  Revlon,  Rimmel,  rimmel kate moss,  sephora,  sleek,  the Balm

    Go peach-y or go home

    E’ inevitabile che al primo raggio di sole io metta di nuovo mano a tutto quel che ho di pescato nel mio arsenale di trucchi, e fu così che riscoprii il mio amore per lo strepitoso blush Hot Mama di theBalm. Se mi leggete da un po’, saprete che l’ho più volte definito il blush perfetto, e mi sento di riconfermargli il titolo ancora una volta. Come ho quindi pensato di usarlo oggi? Semplice, con un rossetto pesca che si abbina alla perfezione e un trucco occhi che gioca sull’oro (con un pizzico di rame al suo interno) e e il marrone. E ora sono pronta ad affrontare la primavera!…