makeup,  Nars,  sephora

Close-Up: NARS Narsissist Cheek Studio Palette + swatches

nars narsissist

E’ finalmente giunta al quartier generale questa splendida palette in edizione limitata firmata Nars <3 Si tratta della Narsissist Cheek Studio palette, nonché il primo articolo di Nars in mio possesso, motivo ulteriore per esserne particolarmente fiera! Mi sono accaparrata questo gioiello su Sephora sfruttando il 15% di sconto (valido fino al 14/02 con il codice BLOVERS16) e non pagando le spese di spedizione (chissà perché fino a qualche giorno fa bastava arrivare a 20€ mentre adesso sono tornate a 60€, mah), e dopo qualche giorno di attesa ecco che il corriere suona il mio campanello e io mi fiondo a ritirare il mio pacco.

Ho voluto fare questa follia perché all’interno di questa palette – che a prezzo intero viene 59,50€ – vi è un’ottima selezione di prodotti che vanno a coprire un po’ tutte le necessità, dal contouring al bronzing fino all’illuminante (che in questo caso è opaco!) e quattro tonalità di blush. I prodotti che trovate all’interno sono:

– Il duo Paloma per il contouring, che comprende un illuminante completamente opaco e una tonalità invece marrone scuro pensata per il contouring/blush; quest’accoppiata verrebbe a costare 38,50€ acquistandola separatamente.

– Il famigerato Laguna bronzer, che è da una vita che voglio provare; sebbene abbia letto svariate lamentele riguardo al fatto che Nars inserisca sempre e solo questo bronzer nelle sue palette, io sono più che felice della cosa visto che mi scocciava spendere 38,50€ per provarlo.

– Tre dei quattro blush non hanno un nome, sono catalogati come I, II e III, mentre il quarto si chiama Goulue;  vanno a coprire praticamente ogni sfumatura che si possa desiderare, dal rosa delicatissimo a base fredda fino al color fragola passando per un paio di tonalità più calde e pescate. Considerate che i blush singoli costano 30,50€.

Sebbene i prodotti non siano in full-size, ritengo che vi sia comunque una buona quantità di ciascuno (sono cialde da 3,5g eccetto il bronzer che ne fa ben 8,5g) e sono facili da prelevare con il pennello senza “investire” la cialda di fianco.

nars narsissist face palettenars narsissist face closeupnars narsissist face closeup 2Non avendo mai provato Nars prima d’ora conoscevo i loro prodotti solo per fama, ma quando ho toccato con mano questa palette ho capito che lo standard qualitativo è piuttosto alto per quanto riguarda le textures: sono infatti tutte polveri molto morbide, che rilasciano una buona quantità di pigmento senza però eccedere. Lo trovo un grande pregio, perché nella maggior parte dei casi, quando mi trovo tra le mani dei blush/bronzer con colori accesi e troppo pigmentati non riesco a dosarli bene, finendo per abbandonare il prodotto per la sua scomodità. Ciò che non si intuisce bene dagli swatches sono i finish dei vari prodotti: nel duo Paloma sono entrambi completamente opachi (e morbidissimi al tatto!), Laguna ha invece una lievissima venatura luminosa; il primo blush, quello rosa chiaro è anch’esso matte, solo che contiene dei micro-glitter dorati che gli danno quel twist; il secondo blush, quello pescato ha invece una base più satinata e vi sono presenti dei glitter argentati leggermente più grandi; il terzo blush, color terracotta è satinato; Goulue, di uno splendido color fragola/lampone è sempre satinato ma presenta un riflesso dorato.

I colori sono tutti davvero belli e sfruttabili in diversi modi: per esempio trovo che per me il marrone pensato per il contouring sia un po’ troppo scuro, ma lo sto utilizzando come ombretto, così come sfrutto l’illuminante opaco anche sotto il sopracciglio oppure per fissare il correttore sotto gli occhi (su di me va più che bene come cipria, capite quanto pallida sono!). Dei blush ho provato solo i primi due per il momento, ma sono sicura che farò funzionare anche le due sfumature più accese andandoci leggera con il pennello oppure in estate, sperando di vedere un po’ di sole prima :)

nars narsissist face palette swatches blushesnars narsissist face palette swatchesInsomma, in definitiva penso di aver fatto un buon investimento? Assolutamente sì. Per quanto 60€ siano davvero tanti (fortunatamente io ne ho pagati una cinquantina con lo sconto) considerate che in questa palette avete tutto ciò che vi può servire: blush, contouring, bronzing, illuminante che ampliano il loro raggio d’azione anche sugli occhi. In più il packaging per quanto pesante sia è davvero ben fatto e solido,e contiene un enorme specchio che torna sempre utilissimo, sia truccandosi a casa che in viaggio. Quindi, se anche voi volete provare qualcosina di Nars vi consiglio di prendere in considerazione questa palette, perché il rapporto qualità-prezzo è ottimo e avete modo di testare diversi prodotti in una sola volta.

  • Lauracarmen D’Agata

    Ma come blush senza nome? Il primo dovrebbe essere rocker, gli ultimi due sono sicuramente luster e dolce vita perché sono in permanente…

  • Bellissima questa palette, ho acquistato a Natal quella in collaborazione con Steven Klein e la amo <3

  • Foffy

    Molto bella e funzionale questa palette viso *_*