DEBORAH MILANO rossetti matte

DEBORAH MILANO rossetti matte

deborah rossetti matte x

Oggi voglio parlarvi di un’uscita piuttosto recente proposta da Deborah Milano: i rossetti matte in stick (da non confondere con quelli liquidi a cui intendo comunque dedicare una recensione specifica).

Inizialmente acquistai il n.08, un color rosa caldo piuttosto acceso, ma che non ho sfruttato a dovere fin’ora, un po’ perché è un rossetto che richiama un clima più caldo e primaverile, un po’ perché ultimamente sono in fissa con le tonalità più nude e pescate. Ma di per sé il prodotto mi è piaciuto talmente tanto che, appena ne ho avuto l’occasione, sono tornata a prendere un secondo colore, questa volta più nelle mie corde, ossia lo 02, proprio un bellissimo color pesca molto naturale.

La texture di questi rossetti è secondo me vincente per un prodotto matte: li trovo incredibilmente gradevoli da indossare, grazie ad una consistenza non particolarmente densa, anzi, direi addirittura sottile, che si stende facilmente senza creare spessore sulle labbra. Il colore risulta pieno dalla prima passata, ma addosso è come non averlo. Inizialmente, dopo aver appurato questo loro pregio, mi ero convinta che il rossetto non sarebbe durato intatto tanto a lungo sulle labbra vista la formulazione così leggera e impalpabile, ma mi sono dovuta ricredere: persino un colore così chiaro e naturale come lo 02 resiste impeccabile col passare delle ore, e su di me comincia a cedere solo a contatto con il cibo, in particolare con alimenti più oleosi (come ogni prodotto labbra d’altronde). Il n.02 mi piace molto abbinarlo alla matita labbra di PuroBIO n.35, perché riprende il colore del rossetto e ne prolunga maggiormente la tenuta, e quando indosso questa combo sto tranquilla perché so che il mio rossetto non andrà da nessuna parte.

In definitiva sono rimasta davvero colpita dalle prestazioni di questi rossetti, perché, per quanti prodotti matte io abbia provato fin’ora, credo che questi siano i più confortevoli da indossare. Ho solo un ricordo relativo alla formulazione di una linea di rossetti opachi di Wycon che mi era piaciuta altrettanto, ma devo assolutamente provare un altro paio di colori per confermare o meno le mie impressioni. Sta di fatto che Deborah ha fatto davvero un ottimo lavoro con questi rossetti (e – spoiler alert – anche con i rossetti liquidi), e non escludo di comprare altre tonalità di questa linea!

deborah rossetti matte 02 08deborah rossetti matte