Catrice,  makeup

New in my stash: cheap & awesome

When it comes to makeup, I’m definitely a low-budget kind of hoarder. I’m not saying that all cheap makeup products are good quality as well, but this time I have found some really nice ones that I want to share with you.

  • I want to start with my absolute favourite one: it’s a new limited edition blush by Catrice (it’s part of the “Neo Geisha” collection) called “Discreet artist“. The weird thing for me is that it’s a cream blush. I’m not really a huge fan of this texture to work with, especially without a brush that is meant for that. I have to use my hands, and most of the times I put too much colour on and then it’s so difficult to blend or you get weird patches of colour on your cheeks. Not pretty at all. But this one is completely different, it’s super easy to work with and it’s really easily blendable. It’s not heavily pigmented, but you can build up the colour as you wish. What you’ll get is a very natural peachy-pink flush, which blends amazingly well with your skin! Its lasting power is incredible as well, on me it lasts the whole day without fading. The price? 3,99€. But remember it’s limited edition, so don’t wait! It comes in other two colours, a bright fuchsia and a more reddish one, both looking lovely!
  • Next on is another Catrice product, this time it’s a cream eyeshadow. This one is from their permanent collection and it’s called “Lord of the blings” (hahaha, nice name!). It clames to be long lasting, and I have to agree with them: I use it as a base for my powder eyeshadows and it lasts without problems ’till night and it doesn’t crease at all. The colour is really nice too, it’s a shimmery light champagne, which I use all over my eyelid. I like it so much that I haven’t reached for my beloved Maybelline color tattoos in days, maybe weeks! I think the price was about 3,99€.
  • Then, because I ran out of my favourite concealer (the Alverde one), I decided to try one from NYC, the Cover stick corrector in the shade “Light“. I wasn’t really sure if I would like the stick-form, because they are usually quite drying on the skin, but I must say that I’m quite impressed with this one. I really like using it on my undereye circles, and it works so good brightening that area without feeling dry. I also use it around my nose, but there it actually highlights some dry patches, so I wouldn’t recommend it for that. Anyway, I’m really liking it, and the price was around 3€, I think.
  • And, last but not least, I got a new brow-powder, because I didn’t like the look of pencil anymore, it looked too heavy on me. So I chose to try the Essence eyebrow stylish set, which contains two shades, one for blondes and one for brunettes. I like to use the dark one to fill in and define the outer part of my brows, and the colour is a really good match. Also this product has a really nice lasting power, the only thing that I really don’t like about it is the packaging, too bulky for my taste. To apply the powder I use a tiny flat nail art brush, which looks quite like an eyeliner brush. The price was about 2,50-3€.

So, these are all the products I wanted to talk about. I’m really impressed with the quality of some recent drugstore products, and I hope I’ll find some more awesome and cheap things like these in the future!
Which are your favourite cheap makeup products?

Quando si tratta di makeup, tendo decisamente ad acquistare prodotti low-cost, e di tanto in tanto capita di trovare qualche gioiellino a prezzi ridicoli, come in questo caso. Vorrei infatti condividere con voi alcuni acquisti recenti che mi hanno particolarmente colpita:

  • Il primo, e anche il mio preferito, è un blush in crema Catrice, il “Discreet artist“, facente parte della collezione limitata “Neo geisha“, presente adesso in negozio. Il punto è che io non sono mai stata una grande amante dei blush in crema, siccome li trovo difficili da usare senza un pennello adatto, e applicandoli con le dita è facile esagerare oppure creare sgradevoli chiazze di colore sulle guance. Ma questo blush è tutt’altra cosa: intanto il colore è molto leggero ma modulabile; si può iniziare con poco prodotto e aggiungerne un po’ alla volta intensificando l’effetto, ottenendo un risultato molto naturale di un color rosa pesca delizioso. Inoltre è facilmente sfumabile con le dita, mi trovo davvero bene anche senza sentire il bisogno di usare un qualche pennello adatto a prodotti in crema. E per quanto riguarda la durata, bè, è eccezionale, su di me resiste fino a sera senza problemi! Il prezzo è di 3,99€. Ricordate però che si tratta di un’edizione limitata (che comprende anche altre due tonalità molto carine di blush, un fucsia e un rosso), quindi se vi interessa vi conviene andarlo a cercare subito!
  • Il secondo prodotto di cui voglio parlarvi è sempre Catrice, ma si tratta di un ombretto in crema. Ho scoperto il mio amore per questo genere di prodotto solo di recente, ma da allora non posso più farne a meno (più volte ho fatto una serenata ai miei amati Maybelline color tattoo!). Questo si chiama “Lord of the blings” (geniale tra l’altro!) ed è un grazioso dorato/champagne shimmer, che uso come base per altri ombretti in polvere. Non posso che tesserne le lodi in tutto e per tutto, dal colore alla durata (parliamo sempre di intere giornate senza finire nelle pieghette). Mi piace talmente tanto che sono giorni, se non settimane, che non metto mano ai color tattoo! Il prezzo? Se non erro si aggira attorno ai 3,99€.
  • Un altro prodotto che mi ha sorpresa positivamente è questo correttore in stick della NYC, nel colore “Light“. Sono ormai agli sgoccioli del mio adorato correttore Alverde, così ho cominciato a testarne di nuovi, ma questo mi piace molto da usare sulle occhiaie. Diversamente da quanto pensavo, nonostante si tratti di uno stick non secca la zona sotto l’occhio, e il colore è abbastanza chiaro da illuminare le mie zone d’ombra senza difficoltà. Forse però non lo consiglierei da usare su altre zone del viso, siccome da me tende ad enfatizzare alcune zone più secche attorno al naso, e l’effetto non è dei più gradevoli. Come prezzo siamo attorno ai 3€.
  • L’ultimo prodotto di cui vi parlo è invece della Essence, e si tratta di un duo di polveri per sopracciglia. Prima usavo una matita (sempre Essence), ma mi ha stufato quell’effetto stra definito e un po’ pesante che le matite tendono a dare, quindi sono passata alla polvere. Queste mi piacciono molto in quanto quella più scura si adatta perfettamente al colore delle mie sopracciglia e la uso per definirne la parte finale, mentre per riempire altre zone uso quella più chiara, decisamente più delicata. Buona anche la durata, arrivo sempre a sera con tutto ancora al suo posto. Per chi fosse interessato, per applicarle uso un pennellino piatto da nail art, che però somiglia molto a un pennello eyeliner, e che mi aiuta a ottenere una buona definizione nel tratteggiare linee sottili. Il prezzo di questo duo si aggira attorno ai 2,50-3€.
Bene, questi sono i recenti acquisti di cui volevo assolutamente parlarvi! Spero abbiate trovato questo post interessante, e sarei molto curiosa di sapere quali sono invece i vostri prodotti low-cost preferiti! Lasciatemi un commento con le vostre raccomandazioni :)
  • Catrice and Essence are my favourite :)))

  • Blush is so pretty! <3

  • Blush is really pretty. I wanted 2 blushed from this Catrice collection, but it was never sold in our Müller.

  • bellissimo il blush di catrice… :))))
    nuovo post da me se ti va..baciooo

  • A parte Essence… non ho sottomano nè Catrice nè NYX sigh… il blush sembra stupendi T_T

  • beautiful blush

  • Ciao, sono una tua nuova follower.
    Io amo molto sia Catrice che Essence. Ho saccheggiato la nuova L. E. Neo Geisha prendendo 3 smalti e 2 lip & cheek (purtroppo il colore piú chiaro era già esaurito), che mi sono piaciuti sia perchè sono facilmente sfumabili e sia perchè si possono usare anche sulle labbra.

  • D’accordissimo per il blush Catrice! Come hai visto ho quello fucsia e anche lui si sfuma una meraviglia! E poi lo uso anche come rossetto ed è davvero bello e non secca le labbra. Gli ombretti stay all day o come si chiamano di Catrice invece li conosco da un po’, sono le mie basi preferite assieme con le long lasting di Kiko :)