Uncategorized

The Ordinary – Siero Acido Ialuronico 2% + Vitamina B5

Il marchio The Ordinary rappresenta sicuramente una delle proposte più interessanti in ambito beauty dell’ultimo periodo: si tratta di un’azienda che ha deciso di offrire al pubblico dei prodotti semplici, che presentino una lista di ingredienti differenziata per scopo e ben evidenziata sull’etichetta del prodotto – infatti ciascuno di essi non porta un nome, bensì semplicemente indica quali sono i principi attivi principali del prodotto stesso -, senza tanti fronzoli e anzi, forse con un po’ troppi tecnicismi per un consumatore che non s’intende di ingredienti cosmetici.

La “pecca” – se così vogliamo chiamarla – principale del brand è che non è facile capire cosa ci viene offerto leggendo semplicemente le etichette, specialmente se non si è capaci di leggere un INCI, ma è facile ovviare al problema semplicemente informandosi, o anche solo traendo le informazioni dal sito ufficiale di Deciem dove vengono fornite davvero tutte le spiegazioni del caso.

L’aspetto più interessante riguarda sicuramente il rapporto qualità-prezzo, poiché The Ordinary propone una serie di prodotti (sieri, creme e trattamenti specifici) davvero particolari, difficilmente reperibili se non presso brand molto più strutturati e costosi, con ingredienti “inusuali” per il mercato della skincare lowcost, il tutto ad un prezzo davvero accessibile (in media parliamo di prodotti che costano meno di 10€).

In sostanza, The Ordinary ha creato dei trattamenti economici a base di principi attivi semplici e contenuti ma non per questo di qualità scarsa. Semplicemente necessita di qualche conoscenza in più per capire cosa ci può essere utile e cosa no, ma do per scontato che ci si informi sempre prima di acquistare dei prodotti per il viso per andare a soddisfare le reali necessità della propria pelle.

Ma veniamo al dunque: il siero a base di Acido Ialuronico e Vitamina B5.

Questo è uno di quei prodotti che, a differenza di altri trattamenti più specifici tipo gli acidi o la Vitamina C, trovo che possa adattarsi un po’ a tutti, in particolare a chi ha la pelle disidratata, ma risulta assolutamente adatto anche a pelli miste, normali e secche. Lo dico per  via della sua consistenza fluida, forse inizialmente un po’ viscosa, ma che si assorbe in un lampo grazie ad un leggero massaggio; come la maggior parte dei trattamenti a base di Acido Ialuronico, anche questo siero lascia un’immediata sensazione di pelle tesa e non lo si percepisce più in superficie una volta lavorato, ma va ad idratare moltissimo l’epidermide senza che ce ne rendiamo conto. La cosa bella di questo siero è che contiene i tre pesi molecolari di Acido Ialuronico, alto medio e basso, che lavorano a livelli diversi di profondità, pertanto la pelle risulterà ben idratata sia superficialmente che negli strati più profondi. La Vitamina B5 svolge una funzione molto simile, nel senso che aiuta a trattenere acqua nei tessuti, funzione che condivide con l’Acido Ialuronico e che, a lungo andare, garantisce una pelle idratata, tonica ed elastica.

Personalmente mi piace definirlo come un “primer” in ambito di skincare, perché è come se preparasse la pelle all’applicazione dei successivi prodotti: infatti noto che qualunque crema io applichi successivamente, questa viene assorbita molto più rapidamente, e la combinazione mi garantisce sempre una pelle incredibilmente morbida e ben idratata per tutto il corso della giornata. Come anticipato, è un siero che consiglierei di provare davvero a tutti, e che, stratificato con trattamenti in crema specifici per tipo di pelle, ci aiuta a prevenire l’invecchiamento cutaneo dato da disidratazione. Lavora un po’ in sordina, nel senso che – almeno nel mio caso – non si notano dei cambiamenti drastici nel mentre lo si usa, ma quando non lo integro nella mia skincare routine ne sento la mancanza, e so che il suo lavoro – per quanto in silenzio – lo fa bene. In definitiva vi consiglio ovviamente di provarlo, il prezzo (7€ ca.) è davvero ottimo in rapporto alla qualità e alla quantità del prodotto, quindi dategli una chance se lo avevate nel mirino!

  • Aru89

    Da quando sono in circolazione questi prodotti di The Ordinary li sto “studiando” e mi sto informando per decidermi a comprare quelli più adatti alla mia pelle. Questo è sicuramente tra i prescelti :) grazie per la review <3
    Baciii

    • Questo ti serve assolutamente allora! anche la crema natural moisturizing factors + HA mi è piaciuta moltissimo :)

  • Questo andrebbe a nozze con la mia pelle disidratata!
    Da che sito lo hai acquistato Elsa?

    • Assolutamente! The Ordinary lo trovi un po’ ovunque ormai: lookfantastic, asos, sul sito stesso di deciem, e da altre parti ancora!

  • midnight_log

    Ho preso mercoledì scorso l’acido ialuronico della marca Matt e non mi dispiace! Ho notato anch’io che le creme si assorbono in fretta e mi sembra che faccia il suo lavoro discretamente! :) http://www.matt.it/prodotti/acido+ialuronico+puro+3p_12916.aspx

    Proverò anche qualcosa di The Ordinary in futuro!

    • Vero? Infatti lo trovo davvero eccezionale proprio perché migliora le prestazioni delle creme :D

  • Chiara The World of Claire

    Da tempo è nella mia wish list e questa recensione conferma la mia curiosità :)

  • Selene

    Io l’ho adorato! Sicuramente nella lista dei prodotti da ricomprare! (si, faccio anche quella!! :P )

  • Dharma senza Greg (Dharmasenza

    In un video di un po’ di tempo fa consigliavi un prodotto di The ordinary per rendere la stesura del fondo Purobio più semplice. Ho cercato nei tag ma, o sono cieca, o è un brand non taggato. Parlavi dello squalene? [così faccio un paio di acquisti conpulsivi su Asos :P]

  • Debora Spolaor

    Ma l’inci del siero all’acido ialuronico com’e’? contiene siliconi?