Preview! Hekatè Cosmetics e la crema viso su misura

Preview! Hekatè Cosmetics e la crema viso su misura

hekatè creamOggi vi racconto della mia esperienza con Hekaté Cosmetics, un brand nostrano (della provincia di Verona) che a parer mio ha realizzato un progetto rivoluzionario in tema skincare.

Non conoscevo il marchio prima di questa collaborazione, ma quello che ho scoperto sfogliando le pagine del loro sito mi ha davvero impressionata: il loro obiettivo è quello di offrire ad ogni donna un prodotto specifico per il proprio tipo di pelle e le proprie esigenze, ma non solo proponendo una selezione di creme con diverse formulazioni, bensì lasciando al cliente stesso la possibilità di decidere cosa inserire tra gli ingredienti che andranno a comporre il proprio trattamento. Geniale.

Ho smesso di contare il numero di creme provate apparentemente studiate per il mio tipo di pelle, ma in ciascuna c’era sempre qualcosa che non mi soddisfaceva: texture, profumo, formulazione…non sono mai riuscita a ricomprare una crema una volta terminata, e a lungo andare la cosa diventa demoralizzante. Qui interviene quindi Hekatè, lasciandoci la possibilità di selezionare personalmente cosa vogliamo e cosa non vogliamo sul nostro viso grazie a una serie di passaggi che ci guidano nella scelta. Se andate a dare un’occhiata al sito e provate anche solo per gioco a creare la vostra crema vi renderete subito conto di quanto sia facile e intuitivo il processo, inoltre vi vengono fornite tutte le indicazioni e informazioni necessarie per capire cosa potrebbe servirvi e come abbinare i vari ingredienti. C’è davvero un’ampia scelta di principi attivi e componenti, mi sarebbe impossibile riportarveli tutti in questo post, ma vi posso riferire cosa ho scelto di inserire all’interno della mia crema: ho deciso di creare un mix adatto alla mia pelle molto sensibile, tendente a lucidarsi nella zona-T e a seccarsi invece sulle guance; ho quindi optato per i seguenti ingredienti:

lista ingredienti

Assicuro così una corretta idratazione alla mia pelle senza però appesantirla, curandone l’iper-sensibilità con il mirtillo e l’aloe e tenendo sotto controllo la lucidità con l’achillea; aggiungendo poi una buona dose di anti-ossidanti e un pizzico di acido ialuronico che non guasta mai, ecco che ho creato un cocktail perfetto per le mie esigenze! Alla fine avrete anche modo di decidere se e quale fragranza dare alla vostra crema, e io ho scelto quella ambrata/fruttata perché amo quando i prodotti che compongono la mia skincare hanno anche un profumo delizioso.

hekatè elsa

Ma l’originalità del prodotto non si ferma solo alla sua creazione, bensì si riflette anche nel packaging: quando ho ricevuto il pacco, all’interno vi ho trovato una scatola nera rettangolare (molto raffinata tra l’altro) che conteneva le tre parti che vanno a comporre il prodotto; la crema stessa arriva all’interno di una scatoletta di latta con coperchio e fondo avvitabili, mentre si aggiunge un “guscio” esterno in legno (!) a forma di goccia che andrà poi a contenere il prodotto. Ebbene sì, la scatolina viene perfettamente inglobata dal contenitore in legno fino a formare un tutt’uno, e nel momento in cui vorrete andare a rimpiazzare la confezione vuota vi basterà scambiarla con quella nuova senza dover cambiare il resto. Di nuovo, geniale. Trattandosi di un prodotto tanto particolare e personalizzabile i prezzi sono chiaramente più elevati rispetto alle creme che siamo abituati a trovare in negozio (escludendo ovviamente i brand di lusso), ma anche in questo caso sono molto variabili in base a come si compone il prodotto e a quanti ingredienti sono coinvolti.

hekatè cosmetics

Quello che mi sono dimenticata di dirvi – e che forse è il pregio più grande – è che il brand lavora con ingredienti di origine naturale escludendo Parabeni, Siliconi, Petrolati, Tensioattivi aggressivi e Ingredienti che rilasciano formaldeide. Insomma, tutto attorno a quest’azienda è attraente: dal concetto alla realizzazione trovo che tutto sia studiato nei minimi dettagli e con cura. Sarebbe inoltre fantastico se ampliasse in futuro il suo listino con altri prodotti per il viso, tra cui sieri, contorno occhi e via dicendo, ovviamente seguendo sempre il principio del prodotto su misura!

Spero di avervi incuriosito almeno un po’ con questa piccola anticipazione… lasciatemi un commento per dirmi se l’idea avuta da Hekatè vi piace e se avete provato a comporre la vostra crema su misura! Io nel frattempo comincio a metterla alla prova già da questa sera e poi vi farò sapere cosa ne penso :)

crema hekatèhekatè* Il prodotto mi è stato inviato dall’azienda a scopo valutativo. Non sono stata pagata per parlarne e la mia opinione in merito è assolutamente sincera.