Recensioni al volo: Estée Lauder Pure Color Envy lipstick "240 Tumultuous Pink"

Recensioni al volo: Estée Lauder Pure Color Envy lipstick “240 Tumultuous Pink”

DSC_0059L’acquito del primo rossetto di alta profumeria è un momento elettrizzante, o perlomeno lo è stato per me… mi sono presa il mio tempo per decidere in quale sfumatura di colore investire, quale brand, e nonostante gli studi ho finito per acquistare un rossetto che non avevo nemmeno preso in considerazione. Però penso di aver preso un’ottima decisione optando per uno dei Pure Color Envy di Estée Lauder, e in particolare nel n.204 “Tumultuous Pink”.

NOME: Estée Lauder Pure Color Envy “240 Tumultuous Pink

PREZZO: 25,70€ ca.

REPERIBILITA‘: Un po’ in tutte le profumerie e online;

DESCRIZIONE: Si tratta di uno di quei colori indecifrabili che sotto certe luci e applicato con una determinata intensità appare rosso con una punta notevole di fucsia, in altre occasioni invece risulta un fucsia molto carico a base fredda. In ogni caso è un incanto, questo è un dato di fatto.

RECENSIONE: Credo che questa linea di rossetti sia una delle più amate in assoluto, e ora ne capisco il perchè. Partendo dalla formulazione del prodotto, ci troviamo di fronte a una qualità altissima, essendo questo rossetto incredibilmente cremoso e facile da stendere, ma mantenendo al contempo una punta di cerosità che lo fa aderire alle labbra come fosse un secondo strato di pelle. La pigmentazione poi è incredibile: passando direttamente lo stick sulle labbra si ottiene immediatamente un pay off intenso e omogeneo, ma personalmente preferisco stratificare il prodotto con un pennello, in modo da ottenere inizialmente una base a mò di tinta sulla quale poi posso lavorare intensificando il colore a mio piacimento. Facendo ciò posso saltare lo step della matita labbra, prolungando comunque la durata del rossetto. In ogni caso parliamo di un rossetto ad altissima tenuta, e lo si capisce già solo provandolo sul dorso della mano: questo lascia infatti un alone di colore sulla pelle già solo al primo leggerissimo strato, immaginatevi quindi la sua durata se stratificato! Il finish è cremoso, ma tamponando le labbra si ottiene un satinato estremamente confortevole da indossare; l’altro enorme punto a favore di questo rossetto è infatti il suo non seccare assolutamente le labbra, nemmeno dopo alcune ore dall’applicazione, è proprio come se diventasse un tutt’uno con la pelle.

Il packaging e la profumazione sono solo la ciliegina sulla torta: la classe sta decisamente nei dettagli, tra la chiusura magnetica, la combinazione dell’oro e del blu, le incisioni sulla confezione e il delizioso profumo zuccherino, sono tutte minuzie che lo rendono assolutamente all’altezza del prezzo.

CONCLUSIONI: Non posso che concludere dicendomi completamente soddisfatta dell’acquisto. Tornerò sicuramente indietro a provare altri colori di questa linea e so che non mi deluderanno. In ogni caso consiglio senza riserva il “Tumultuous Pink” a chi è alla ricerca di un colore come questo e dalla qualità altissima, penso non si possa davvero fare di meglio…

1 DSC_0016DSC_0063