Antos,  Biofficina Toscana,  L'Erbolario,  skincare

Skincare-update: la routine del mattino

morning skincareNon mi capita spesso di parlare di skincare, questo perché cambio in continuazione prodotti per testarne sempre di nuovi alla ricerca del rituale più adatto alla mia pelle mista. Inoltre si sa che è bene cambiare ciclicamente la routine per la cura della pelle, poiché a stagioni diverse corrispondono esigenze diverse. Però oggi mi sono decisa a presentarvi quella che da un po’ di tempo a questa parte è diventata la mia routine mattutina fissa, poiché ho trovato dei prodotti davvero validi di cui ho appurato l’efficacia, e quindi mi sembrava doveroso parlarvene prima di darci nuovamente il giro!

Partiamo con il detergente, che utilizzo su viso pulito e inumidito: si tratta del Detergente agli estratti di Zucca, di foglie di Piantaggine e di Mirtillo nero della linea Bioecocosmesi de L’Erbolario; ha una consistenza che si piazza tra il gel ed il cremoso che, una volta massaggiato sul viso e poi risciacquato, lascia la pelle pulita, idratata e fresca. Mi piace davvero tanto perché non lascia una sensazione di pelle secca che tira, è delicatissimo e ha un profumino che adoro! Inoltre trovo praticissimo il contenitore a tubetto, perché mi permette di salvare spazio e di utilizzare fino all’ultima goccia di prodotto.

In alternativa al detergente, una volta a settimana circa utilizzo il Gel Detergente Esfoliante del marchio Vivi Verde Coop: mi piace intanto perché ha un profumo freschissimo di fiori, e i micro granuli di pietra vulcanica al suo interno svolgono un’ottima funzione esfoliante senza andare ad irritare la mia pelle sensibile. Stando a quanto c’è scritto sul prodotto, la formula è arricchita di estratti di Fiordaliso e Calendula, il che ne spiega il profumo, in più è privo di oli minerali, parabeni, siliconi, coloranti, PEG e polimeri sintetici, insomma, un ottimo prodotto anche per chi ci tiene ad un INCI pulito. L’unica cosa che ho notato è che dopo averlo utilizzato sento la pelle fin troppo pulita, che tira un po’, quindi sto attenta a non utilizzarlo troppo spesso e a compensarlo con una buona crema idratante.

Alla pulizia del viso faccio sempre seguire un buon tonico, che al momento è il Tonico astringente per pelli grasse di Antos; devo ammettere che lui mi piace principalmente se abbinato al prodotto successivo, ossia il Siero viso purificante di Biofficina Toscana, perché grazie alla combinazione di questi due prodotti ho potuto notare un cambiamento notevole nella mia pelle. All’inizio ero davvero scettica, dopo svariati utilizzi non notavo alcun miglioramento, ma insistendo per un periodo prolungato ho capito che qualcosa è effettivamente cambiato: intanto la mia pelle è molto più morbida e mi si formano sempre più di rado brufoli, e in più i pori leggermente più grandi che avevo attorno al naso si sono via via ristretti. Non so esattamente se il risultato ottenuto dipenda nello specifico da uno dei due prodotti, ma continuerò ad utilizzarli insieme perché li trovo davvero una coppia vincente!

Noterete che manca una crema idratante all’appello, ma ciò dipende dal fatto che ancora non ne ho trovata una che sia all’altezza delle mie aspettative. Aspetterò che faccia più freddo per mettermi seriamente alla ricerca di quella giusta, perché finché continuano questi sbalzi caldo-freddo non ho modo di giudicare con imparzialità un qualsivoglia prodotto. Ma vi terrò aggiornati nel caso dovessi trovarla! Intanto preparerò il secondo appuntamento con la mia routine serale, quindi stay tuned!

E voi avete un rituale specifico ed efficace? Quali sono i vostri prodotti must have?

l'erbolario detergente alla zucca

  • Annalisa MyFavouriteThings

    Ma dai, non avrei mai detto che il tubetto fosse il detergente! Ero straconvinta che fosse una specie di crema specifica per i brufoli, quando ho letto detergente ho detto: ma no, si sarà sbagliata! E invece era proprio così. Quando lo applichi sul viso fa comunque la schiumetta? O rimane più asciutto? Mi incuriosisce questa cosa.
    Sono molto tentata anche dal siero della Biofficina perché ne ho sentito parlare benissimo da tutti, però non sono convintissima visto che il mio problema principale sono i punti neri concentrati su naso e mento, quindi non so se faccia al caso mio.

    • Il detergente non fa schiuma sul viso, resta piuttosto cremoso, ma non cremoso in senso stretto, ha più un che di gel-cremoso, non so se mi spiego XD
      Per quanto riguarda i punti neri, secondo me male non può farti il siero, ma dovresti aggiungere anche una buona maschera da fare regolarmente, magari con argilla!

  • Il tonico astringente lo adoro anch’io *_*

    • Infatti lo comprai perché continuavo a sentirne parlare benissimo, stessa cosa per il siero!

  • Anch’io utilizzo la combo tonico astringente Antos + siero purificante *__* Io però l’azione sui pori la riconduco più al tonico, perchè utilizzando solo il siero non ho visto grandi miglioramenti ^_^

    • Io sto per finire il tonico, quindi vedremo se effettivamente il siero utilizzato da solo funziona altrettanto bene, altrimenti farò scorta :D

  • Foffy

    Il tonico astringente è stata una scoperta fantastica, lo ricomprerò a vita mi sa XD

  • countryroseblog

    Amo tonico astringente Antos e siero purificante Biofficina. Sono due prodotti ottimi.

  • Prima o poi proverò quel tonico Antos, mi incuriosisce molto! :)

  • midnight_log

    Anch’io uso l’esfoliante coop e mi piace per gli stessi motivi! In questi giorni ho tirato fuori la mia crema preferita per pelli miste visto che è tornato il freschino: la Yes To Tomatoes! La ordino su asos e la adoro!
    Prossimamente però vorrei provare qualcosa della Nature’s (visto che tra le altre cose sono veneta e la producono a Padova!). Hai mai provato nulla?
    Mi sa che è anche ora del siero idratante della Caudalie. Addio estate!

  • Chiara Costigliolo

    Mai usati questi prodotti, ma Erbolario è una marchio che adoro!!!!
    Kiss
    Chiara
    http://shesinfashionblog.com

  • Anche io ho il tuo stesso problema di pelle mista -.- adesso sto utilizzando dei prodotti La Roche Posay ma vedo che non stanno più facendo effetto come prima…sto cercando di finirli il più in fretta possibile per orientarmi verso altro…
    Vorrei tanto provare il Siero Viso Purificante di Biofficina Toscana e magari anche il Detergente de L’Erbolario :)