Tag: my summer essentials

DSCN2486Sono stata taggata ancora una volta dalla carissima A.G. What’s in my bag per rispondere ad un tag ideato da Consigli di makeup, che ruota attorno ai prodotti che ci diventano essenziali nel periodo estivo, come potevo dunque esimermi dal mettervi al corrente della mia personalissima top 5 (più qualche extra)? :D Cominciamo subito!

1. Partiamo dal presupposto che sia una di quelle giornate dove indossare una base sia ancora fattibile (ok, escludiamo pertanto l’85% del periodo estivo); in tal caso, entra in gioco un prodotto che ormai avrete visto ovunque, ma che non posso non citare: si tratta della famigerata CC cream di Bourjois, contenente al suo interno pigmenti di colore che contrastano rossori, occhiaie ed imperfezioni varie, rendendolo un ottimo alleato nel caso non volessi armeggiare anche con il correttore. E’ leggero, sufficientemente coprente, e adatto a pelli tendenti al grasso come la mia. Cercherò di pubblicare la mia recensione il prima possibile, ve lo prometto, ma se cercate online ne troverete circa un milione che potrebbero convincervi ad acquistarlo asap!

2. Non posso poi rinunciare a un po’ di terra per dare definizione e colore al mio viso, visto che l’abbronzatura per me è solo un vago e confuso ricordo di qualche estate fa. Oscillo costantemente fra tre diversi prodotti, ma se devo considerare quale è il più comodo, non posso che premiare il contour kit di Sleek, che al suo interno ha pure uno splendido illuminante piuttosto discreto, che per le serate fuori con gli amici fa sempre il suo figurone. Il bronzer di per sè è scuro al punto giusto, completamente opaco e semplicissimo da sfumare, tre doti che ne fanno un prodotto vincente, specialmente per una carnagione chiara come la mia.

3. Il terzo prodotto cosmetico essenziale è per me sicuramente il mascara, che deve essere a tutti i costi waterproof. Quello che ho amato negli ultimi mesi e che continua a darmi grandi soddisfazioni, è il lash potion di Revlon, che da alle mie ciglia un aspetto naturale ma allungato, tenendo la piega come nessun altro mascara prima di lui. Non è vincente dal punto di vista volumizzante, ma sinceramente non è un fattore determinante per me, specialmente non in estate.

4. L’ultimo prodotto per completare un look estivo, in particolare per una serata fuori, non poteva che essere un colore sgargiante per le labbra. Che sia estate o inverno, nel mio arsenale non può mancare un rossetto che attiri l’attenzione (in senso positivo, ovviamente). Strano ma vero, ho optato per una matita labbra a questo giro, ossia la pastello labbra di Neve Cosmetics nella tonalità Peperoncino: si tratta di un rosso aranciato che adoro a contrasto con una carnagione chiara come la mia. Si sposa d’incanto con un look semplice semplice, creato con i prodotti elencati in precedenza, e anche se applicata da sola, ha tutte le carte in regola per un’entrata ad effetto. E’ cremosa, ha un’ottima durata e non secca eccesivamente le labbra (applicate lo stesso un balsamo labbra prima di stenderla, ve lo consiglio), e il colore è semplicemente uno spettacolo!

5. L’ultimo prodotto essenziale che ci tengo a citare, prima di passare a qualche extra, è una crema corpo profumata, anzi, profumatissima! Amo alla follia utilizzare creme che abbiano profumazioni intense e che al contempo rendano la pelle vellutata, e la mia più recente scoperta è questa di Perlier, al profumo di rosa e muschio bianco. Vi lascio solo immaginare quanto buona sia da annusare, e in più nutre incredibilmente bene la pelle, lasciandola morbida come non mai. Appena avrò finito questa confezione, intendo assolutamente provare anche le altre profumazioni proposte dal brand, e poi vi farò sapere quale si conquisterà il primo posto!

Extra: Se proprio proprio voglio fare la splendida, aggiungo altri tre prodotti per completare un mio tipico look estivo: il primo dei quale sarebbe un ombretto luminosissimo, da stendere su tutta la palpebra mobile o solo nell’angolo interno dell’occhio, per illuminare lo sguardo, e la mia scelta ricade prevalentemente su questo di Alverde, nella tonalità Elegant Beige; poi non mi è possibile rinunciare ad uno smalto, lo sapete, e quest’anno so già che a vincere il premio per il colore dell’estate sarà Tropical Pop di Orly, che trovate swatchato e recensito qui; e per finire, cito anche un prodotto per capelli, una new entry nel mio harem di spray/lacche/olii per domare la mia chioma ribelle: parlo del nuovo spray texturizzante di L’Oréal, che spruzzo sui capelli dopo averli lisciati con la piastra, e ottengo così un effetto come appena uscita dal parrucchiere. Non saprei ben spiegarvi cosa fa, se non che dona ai capelli quella sensazione di pesantezza che li tiene belli dritti, separandoli in ciocche sottili e opacizzandoli leggermente. Detta così, non suona proprio bene, ma credetemi, l’effetto finale è davvero bello, per non parlare del profumo! Insomma, per quanto mi riguarda, questo spray riesce a domare i miei capelli, mantenendoli in piega e facendomi credere di aver fatto una capatina dal mio parrucchiere di fiducia.

Questo è quanto! Come al solito mi sono dilungata più del dovuto, ma spero di non avervi annoiato troppo ;) Le ragazze che volevo taggare sono già state interpellate o hanno già risposto, quindi lascio a voi la scelta se partecipare o meno. Nel caso rispondeste al tag, lasciatemi pure il link in un commento, e sarò più che felice a darci una letta! ;)DSCN2491