• Fructis,  Garnier,  haircare

    Una nuova #HaircareRoutine firmata Garnier Fructis!

    Garnier Fructis decide di evolversi ed evolvere le proprie formulazioni, impiegando una varietà di quelli che vengono chiamati “Superfrutti”, ossia ingredienti di prima qualità dalle proprietà eccezionali: amla, cocco, avocado, melograno, açai e altri ancora, ciascuno con uno scopo preciso nella missione di migliorare la qualità dei nostri capelli. Ho avuto il piacere di ricevere e testare alcuni prodotti della linea chiamata “Addio Danni”, che vedono come protagonista l’olio di amla, rinomato per le sue proprietà tonificanti e ristrutturanti, unito al Keraphyll, che aiuta a rinforzare e lisciare il capello. Insomma, la linea è studiata per aiutare a riparare i danni causati ai nostri capelli da tinte, aggressioni esterne, indebolimento,…

  • Natura Siberica,  Recensioni al volo,  review,  skincare

    Natura Siberica Lait de Caviar Latte Detergente

    Parliamo di un latte detergente, vi va? Faccio una premessa: il latte detergente non mi è mai piaciuto come struccante. Ne ho provati alcuni, ma con nessuno di essi mi sono mai trovata bene per rimuovere il più del trucco. Ultimamente preferivo struccare prima gli occhi con un bifasico, poi ripassare occhi e viso con l’acqua micellare ed infine risciacquare il tutto con un detergente o mousse. L’alternativa più efficace era il balsamo struccante di Clinique, che però costa come un rene e quindi non ho ancora trovato la forza per ricomprarlo. Poi mi sono imbattuta per caso nel Lait de Caviar di Natura Siberica, durante una delle mie sessioni…

  • Uncategorized

    Life as a BEAUTY BLOGGER

    Metto in stand-by le recensioni per oggi, per dedicare un po’ di spazio ad un video che ho voluto appositamente pubblicare nella giornata odierna. Avevo piacere a realizzare un video più intimo e chiacchiericcio, per raccontarvi un po’ di me, di cosa faccio e perché lo faccio. Questo mondo virtuale è molto cambiato negli anni, noi beauty blogger siamo spuntati come i funghi e abbiamo saturato il mercato, quindi non è facile come una volta entrare in contatto con un pubblico interessato; più diventiamo, più aumentano gli standard e le pretese dal pubblico, di conseguenza è sempre più difficile accontentare una fetta consistente di spettatori rimanendo sinceri e limpidi di…