Clinique,  Collistar,  l'Oréal,  Pupa,  Tea-Time and Make-Up

Tea-Time and Make-Up! Ep.2: 5 rossetti da low-cost a high-end

DSC_0131Anna Gaia ed io ci siamo riunite per un secondo episodio della nostra rubrica Tea-Time and Make-Up, questa volta per parlare del nostro argomento preferito in ambito cosmetico: rossetti! Ci è parso di capire che avreste gradito chiacchierarne un po’ assieme a noi, quindi eccovi accontentate :D Vi invito a dare un’occhiata al post di Anna Gaia se volete farvi ammaliare da qualche rossetto fotonico, perché lei ha sempre qualche asso nella manica e generalmente finisco per appuntarmi nuovi desideri nell’agenda!

Oggi vi presentiamo quelli che sono i nostri attuali rossetti preferiti per la bella stagione, offrendovi una selezione di 5 colori che partono dal low-cost per arrivare a qualcosa di un po’ più caruccio. Personalmente non mi sono spinta troppo in là né in un verso né nell’altro, rimanendo in una fascia che va dai 10-ai-23€ circa, prezzi che trovo assolutamente ragionevoli per dei rossetti di qualità. Come potete notare, ultimamente propendo per delle sfumature di corallo sulle labbra, ma sto dando spazio anche al rosa e rosso fragola giusto per non risultare più monotona del solito.

  • Clinique Chubby Stick “Chunky Cherry”: ebbene sì, lo piazzo al primo posto come rossetto più economico per il semplice fatto che lo acquistai in un set assieme ad un altro Chubby Stick al modico prezzo di 9,90€. Si tratta in realtà di una minitaglia, ma considerato il numero di rossetti in mio possesso non credo lo finirò mai comunque. Il colore è un bell’ibrido tra il rosa e il rosso, simile forse al rossetto di Pupa di cui vi parlo poi, solo che è molto sheer. Lo trovo adatto per dare un tocco di colore anche a quei giorni pigri, in cui non ho la pazienza di curarmi dell’applicazione di un rossetto più impegnativo.
  • Pupa “I’m 411 Strawberry Passion”: Uno dei nuovissimi colori appena usciti, questo è sicuramente quello che vale la pena di portarsi a casa. Il colore è uno spettacolare rosso fragola, sembra smorzato un po’ da una punta di bianco al suo interno, il che lo rende forse più portabile e easy anche per il giorno. La qualità di questi rossetti è sempre deliziosa: sono cremosi, pigmentati, a lunga tenuta e chi più ne ha più ne metta! Insomma, se cercate dei rossetti validissimi ma non volete spendere una fortuna, puntate sugli I’m di Pupa e non ne rimarrete affatto delusi. Il prezzo si aggira attorno ai 13€, ma questo l’ho acquistato in promozione a 5€ con un coupon. Tenete sempre d’occhio le promozioni di Pupa, ne lanciano continuamente di interessantissime e convenienti!
  • L’Oréal “132 Magnolia Irriverent”: Anche questo è un rossetto recentemente aggiunto alla linea dei Color Riche di L’Oréal – almeno credo – e il suo colore molto pop e brillante mi ha subito ammaliata. E’ un rosa a base fredda molto squillante, un colore che di sicuro non passa inosservato. I Color Riche mi piacciono davvero molto per consistenza, durata e pigmentazione, solo la profumazione ricorda un po’ i rossetti della nonna… in ogni caso, questo colore è un inno alla primavera, lo trovo davvero bello se abbinato a una riga di eyeliner blu elettrico o nera per una rivisitazione degli anni ’60. Il prezzo è di circa 16€.
  • Collistar ARTdesign “8 Geranio”:  Avevo sentito dire grandi cose su questi nuovi rossetti ideati da Collistar, così alla fine ho ceduto alla curiosità e, dopo almeno venti minuti passati a decidere il colore, mi sono portata a casa Geranio, un corallo con un tocco di rosa e una venatura leggermente fluo. Vi dico solo che da quando l’ho comprato ho avuto occhi quasi solo per lui… il colore lo sento proprio mio, illumina il viso in un modo spettacolare, e la formulazione è proprio come si diceva in giro: è cremoso ma non sbava neanche senza matita, si fissa e dura parecchie ore (però non l’ho testato durante i pasti). Questi rossetti vengono attualmente venduti assieme ad una minitaglia di una matita labbra abbinata, ma quella che accompagna Geranio è di tutt’altra tonalità, praticamente un rosso pomodoro che non assocerei mai al rossetto. In ogni caso è un’aggiunta carina che ho apprezzato, e tranquilli, con altri colori la matita si abbina eccome! Il prezzo di questi rossetti si aggira intorno ai 20€.
  • Clinique Pop “Poppy Pop”: Altra nuovissima uscita! Questi rossetti sono da boco sbarcati sul mercato italiano e già hanno conquistato buona parte della popolazione, o perlomeno hanno conquistato me :P Ho dovuto comprare Poppy Pop dopo averlo notato da Anna Gaia, tanto so che come gusti siamo quasi identiche, e infatti mi è piaciuto tantissimo da subito. Mi sembra di ripetermi nel definire i finish dei vari rossetti, perché hanno tutti gli stessi tratti in comune: cremosi, leggermente lucidi, confortevoli da indossare e con una buona tenuta. Avete capito che questo è ciò che attualmente cerco e apprezzo in un rossetto, no? :D Poppy Pop è unico per il suo colore, che si discosta parecchio dal corallo di Geranio, qua abbiamo un vero e proprio arancio brillante. Non avrei mai pensato di poter amare un colore simile, invece trovo che si sposi molto bene con una carnagione chiara e gli occhi azzurri. E vogliamo poi parlare del packaging? Io lo adoro! Non escludo assolutamente di tornare a comprare un’altra tonalità o due di questa linea, sono davvero davvero carini. Il prezzo? 23€ e rotti.

2


Adesso però tocca a voi dirci quali sono i vostri rossetti preferiti per la primavera/estate! Che siano economici o super-costosi poco importa, qui non siamo schizzinosi :) E poi lo sapete che quando si tratta di rossetti faccio fatica a mantenere il contegno! Quindi fuori i nomi :D

  • A.G.

    I’m e Poppy Pop in classifica anche per me :D
    Sappi che adesso voglio Geranio di Collistar, io ho provato ad opporre resistenza ma tu me lo menzioni sempre e ora… sento che cederò! Ihih
    Bella selezione comunque, davvero hai menzionato un rossetto più bello dell’altro <3

    • Guarda, Geranio devi guardartelo bene da vicino perché merita! :D

  • Chunk Cherry e Poppy Pop sono meravigliosi!
    Mi piace tanto questa rubrica e aspetto con ansia di vederne altre “puntate” :D

    • Anche noi siamo molto entusiaste della collaborazione :D

  • lenuccia

    Abbiamo in comune il rossetto di Pupa (preso anche io con il coupon!): lo trovo stupendo, un colore abbastanza originale…

  • MakeMeUp

    Dai, sono troppo carini, mi piacciono un sacco e non saprei proprio quale scegliere.

    • Vero? Infatti tendenzialmente non scelgo, compro tutto XD

  • Amo tantissimo i rossetti ma sono davvero pigra e finisco sempre per non metterli, ma un rossetto che è riuscito a conquistarmi totalmente e che sto usando tantissimo in questa stagione è Peach Blossom di Mac (19 euro). Il colore somiglia a Chunky Cherry e il rossetto è morbido e idratante! Credo sia il rossetto che ho usato di più in assoluto, forse potrei addirittura finirlo e ce l’ho da tipo tre o quattro mesi! Lo amo!