Una nuova #HaircareRoutine firmata Garnier Fructis!

Una nuova #HaircareRoutine firmata Garnier Fructis!

garnier 1Garnier Fructis decide di evolversi ed evolvere le proprie formulazioni, impiegando una varietà di quelli che vengono chiamati “Superfrutti”, ossia ingredienti di prima qualità dalle proprietà eccezionali: amla, cocco, avocado, melograno, açai e altri ancora, ciascuno con uno scopo preciso nella missione di migliorare la qualità dei nostri capelli.

Ho avuto il piacere di ricevere e testare alcuni prodotti della linea chiamata “Addio Danni”, che vedono come protagonista l’olio di amla, rinomato per le sue proprietà tonificanti e ristrutturanti, unito al Keraphyll, che aiuta a rinforzare e lisciare il capello. Insomma, la linea è studiata per aiutare a riparare i danni causati ai nostri capelli da tinte, aggressioni esterne, indebolimento, e, con il suo uso prolungato si arriva ad avere un visibile miglioramento nella qualità e struttura di essi.

Premetto che è un pezzo ormai che mi sono semi-convertita al bio per quanto riguarda la cura dei miei capelli, ma non demonizzo ciò che non appartiene a questa categoria di prodotti. Mi piace provare cose nuove, verificarne l’efficacia e valutare cosa è più congeniale ai miei capelli, che, poveretti, nell’ultimo anno ho davvero messo a dura prova. La buona notizia è che le nuove linee ai Superfrutti di Garnier sono completamente prive di Parabeni, quella al Cocco è stata addirittura formulata senza siliconi, quindi l’azienda viene pian piano incontro anche ai clienti più esigenti.

Negli ultimi giorni ho utilizzato tutti e tre i prodotti ricevuti (shampoo, balsamo e maschera), e sarò sincera, tutti e tre mi sono piaciuti tanto.

garnier 3

Innanzitutto devo dire che il profumo è celestiale, come un po’ tutti i prodotti del marchio; è leggermente dolce, fruttato, richiama il sapore dell’estate, è insomma un vero piacere utilizzare i prodotti sotto la doccia!

Lo shampoo fa una bella schiumetta, soffice e profumata, e lascia i capelli puliti, leggeri e morbidissimi (tant’è che ogni tanto mi ritrovo ad utilizzare solo lui, senza l’intervento del balsamo); il balsamo è cremoso, ma quando lo passo sui capelli bagnati sembra quasi sparire, non è pesante e non fa spessore, cosa che si riflette anche nel momento in cui li asciugo, cosa importantissima per me poiché ho il capello estremamente sottile. Ho potuto constatare la stessa caratteristica anche con la maschera, per quanto la texture sia ben diversa – ossia molto più cremosa e densa anche una volta applicata – nel momento in cui la risciacquo non lascia residui sui capelli, e non li appesantisce affatto. Non posso ovviamente ancora parlare per la funzione ristrutturante, ma come prime impressioni sono davvero soddisfatta dei risultati: i miei capelli risultano morbidissimi, lucidi e super-profumati!

Insomma, continuo ad utilizzare l’intera linea con estremo piacere, apprezzo tantissimo lo sforzo da parte del brand di evolversi con delle formulazioni più congeniali al mercato di oggi, e darò sicuramente un’occhiata anche agli altri prodotti!

garnier 2* Post realizzato in collaborazione con Bloggeritalia per Garnier Fructis.

FRUCTIS SUPERCAPELLI