mash up,  Orly

Orly "Beautiful disaster" (Mash Up collection)

[ENG] Do you know what happens when you use a new nail file? That in a couple of seconds your nails are nubbinized. °__° At least, this is what happened to me the other day, and that explains why you see such short nails in this post >.< Not a fan at all, but hey, they'll grow back in a few days ;)
Anyway, here I am showing you the second to last nail polish from the Orly Mash Up collection, called “Beautiful disaster” (any Kelly Clarkson fans out there? :D). As you can see, this is a very pretty purple nail polish with a blue shimmer peaking through, and I guess there’s also a bit of duochrome going on (purple –> rusty-gold hello!!). Well, I agree with the ‘beautiful’ in the name, but there’s no ‘disaster’ in this polish :P
About the formula: quite nice, but I had to use three thin coats to get the perfect coverage, but that doesn’t bother me as much as for “Pretty-ugly” because I like this colour much more. Maybe the only downside I see in “Beautiful disaster” is that it’s a bit streaky, but that’s definitely more visible on pictures than in real life, so it’s ok. All in all it’s a pretty nail polish, not my favourite from this collection, but I can see a lot of people really loving this!

[ITA] Sapete cosa succede quando usate per la prima volta una lima nuova? Che in un nano-secondo vi ritrovate con dei mozziconi di unghie. Almeno questo è quello che è successo a me l’altro giorno, ed è così che si spiegano le mie unghiette in questo post >.< Vabbè, fortuna che ricrescono in qualche giorno.
A parte questo, oggi vi mostro il penultimo smalto della collezione Mash Up di Orly: “Beautiful disaster” (qualche fan di Kelly Clarkson riconosce il richiamo? :D). Come potete vedere, si tratta di uno smalto viola attraversato da uno shimmer blu, e c’è pure un accenno di duochrome visibile in certe angolazioni (viola –> oro/ramato *_*). Bè, concordo con il ‘beautiful’ nel nome, ma decisamente non con il ‘disaster’ :P
Riguardo alla formula: buona, forse un filo più trasparente dei primi due (qua ho usato tre strati sottili per ottenere la coprenza ideale), ma non mi disturba quanto in “Pretty-ugly” visto che il colore mi piace molto di più. Forse l’unica pecca è il fatto che rimangono visibili le striature, sicuramente più visibili in foto che dal vivo, ma sapete che dettagli come questo mi irritano da maniaca che sono XD
Insomma, in conclusione direi che si tratta di un bello smalto, non il mio preferito della collezione, ma sono convinta che tantissime persone lo adoreranno!